MENU

Nuovo modello OT23 2023 per la riduzione tasso medio INAIL

Con l’istruzione operativa n. 7507 del 1 agosto 2022, l’INAIL fornisce chiarimenti in merito alla presentazione del nuovo modello di domanda per la riduzione del tasso medio per prevenzione per l’anno 2023 (OT23 – 2023) per le aziende che hanno apportato interventi utili per la tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e migliorativi rispetto alle indicazioni minime, imperative, previste dalla normativa in materia.

Nel corso degli anni il modello è stato aggiornato e adeguato in relazione alle cause che provocano gli infortuni o che ne aggravano le conseguenze a carico dei lavoratori. Fra gli interventi migliorativi sono compresi anche quelli riferiti alla prevenzione delle malattie professionali. Rispetto al 2022, il modello 2023 non presenta modifiche radicali ma perlopiù riformulazioni.

L’azienda dovrà presentare il modulo tramite modalità telematica, accedendo alla sezione “Servizi Online” del sito istituzionale entro e non oltre il 28 febbraio 2023.

Ad ogni intervento migliorativo sarà rispettivamente associato un punteggio variabile da 1 a 100. La somma minima per poter accedere al beneficio dovrà essere pari ad almeno 100.

Le aziende in possesso di un Sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro certificato ISO 45001:2018 da TÜV NORD, devono selezionare il riquadro E-1.

Le aziende in possesso di un Sistema di responsabilità sociale certificato SA 8000 da TÜV NORD, devono selezionare il riquadro E-13.

L’Istituto ha provveduto a pubblicare anche una apposita guida alla compilazione per l’anno 2023.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare i nostri uffici al tel. 051 6415128 o via e-mail all’indirizzo sistema@tuev-nord.it