MENU

EICMA 2022 riceve la certificazione ISO 20121 come evento sostenibile

L’Esposizione Internazionale delle due ruote, che si è svolta a Fiera Milano Rho da martedì 8 a domenica 13 novembre, ha ottenuto per il terzo anno consecutivo da TÜV NORD Italia la certificazione secondo lo standard ISO 20121 per la gestione sostenibile degli eventi.

La settantanovesima edizione di EICMA, con un + 38% di presenze rispetto allo scorso anno, ha confermato il suo primato come appuntamento espositivo automotive sostenibile nell’interno panorama mondiale con 43 differenti Paesi in rappresentanza, decine di migliaia di visitatori, appassionati e addetti ai lavori.

Il certificato è stato consegnato nelle mani del presidente di EICMA S.p.A. Pietro Meda, dell’AD e presidente di Confindustria ANCMA Paolo Magri e del direttore della manifestazione Giacomo Casartelli.

Il presidente di EICMA S.p.A. Pietro Meda, a margine del momento di consegna del certificato, ha sottolineato che “quello di EICMA è un percorso di responsabilità, che diventa anche un asset strategico per il nostro business e motivo di ispirazione per i nostri espositori e visitatori. Un impegno sulla sostenibilità, che va di pari passo con quello dell’industria delle due ruote che rappresentiamo e che pone la manifestazione come riferimento in questo ambito”.

Durante la consegna del certificato, TÜV NORD Italia si è congratulata con gli organizzatori per il risultato conseguito. L’AD TÜV NORD Italia Stefano Porelli ha sottolineato “la volontà di EICMA di perseguire con continuità gli obiettivi di sostenibilità ed il percorso di innovazione e miglioramento intrapreso per questo importante appuntamento fieristico”.

Per ulteriori informazioni sui nostri servizi di certificazione vi invitiamo a contattare i nostri uffici al tel. 051 6415128 o via e-mail all’indirizzo sistema@tuev-nord.it