MENU

News

Classificazione, scelta, installazione e test delle apparecchiature destinate ad atmosfere potenzialmente esplosive

Cerro Maggiore (MI) 19 e 20 Settembre 2017

Bologna (BO) 11 e 12 Ottobre 2017

 

TÜV Nord e AC&E sono lieti di invitarvi al primo corso avanzato per la classificazione, scelta dei componenti, metodi di installazione e test finali per di macchine ed impianti destinati ad atmosfere potenzialmente esplosive. 

 

Il corso sarà di taglio pratico e diretto, aperto a tecnici, responsabili di processo e responsabili della sicurezza di stabilimento, per comprendere al meglio i rischi connessi alle zone classificate ed i relativi metodi di protezione.

 

Il corso a pagamento prevede un test finale di apprendimento e rilascio di un Attestato di partecipazione.

 

PROGRAMMA DEL CORSO GIORNO 1

 

Ore 8.45:          Apertura registrazione e welcome coffee

 

Ore 9.30:          Introduzione ed Apertura Lavori a cura di TÜV Nord ed AC&E

 

Ore 9.45:          Analisi del quadro legislativo di riferimento:

direttiva ATEX 2014/34/UE concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative agli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva

IECex che cosa è? È Veramente Internazionale ?

(Marco Ghisu TÜV NORD Italia s.r.l)

 

Ore 10.45:          Coffee Break

 

Ore 11.00:          Hazardous Location USA Aex – CANADA – Vs EUROPA e IECex  (Matteo Marconi AC&E s.r.l.)

 

Ore 12.30:          Pranzo

 

Ore 14.00:          Classificazione:

 

EN 60079-10-1 Atmosfere esplosive Parte 10-1: Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di gas EN 60079-10-2 Parte 10-2: Classificazione dei luoghi – Atmosfere esplosive per la presenza di polveri combustibili guida CEI 31-35 Classificazione dei luoghi dove sono o possono essere presenti polveri combustibili”. definizione delle zone pericolose analisi del rischio

(Mirko Mazza AC&E s.r.l.)

Ore 18.00:          Chiusura lavori primo giorno

 

PROGRAMMA DEL CORSO GIORNO 2

Ore 9.00:          Analisi delle norme tecniche di riferimento con approfondimento dei seguenti argomenti:

definizione delle zone pericolose; analisi del rischio; certificazione e criteri di scelta delle apparecchiature elettriche e dei sistemi di protezione; Modi di protezione per GAS:

“d”: custodie a prova di esplosione “px” oppure “py” oppure “pz”: modo di protezione a sovrapressione interna, livello di protezione “px” oppure “py” oppure “pz” “q”: costruzioni con protezione in sabbia “o”: costruzioni immerse in olio “e”: sicurezza aumentata “ia” oppure “ib” oppure “ic”: sicurezza intrinseca, livello di protezione “ia” oppure “ib” oppure “ic” “nA”: tipo di protezione“nA” “nC”: tipo di protezione “nC” “nL”: tipo di protezione “nL” “nR”: tipo di protezione “nR” “ma” oppure “mb”: incapsulamento, livello di protezione “ma” oppure “mb”

(Marco Ghisu TÜV NORD Italia s.r.l) 

 

Ore 10.45:          Coffee Break   Ore 11.00:          Modi di protezione per Polveri: 

 

“tD”: protezione mediante custodia “pD”: tipo di protezione “pD”“iD”: protezione a sicurezza intrinseca “mD”:protezione con incapsulamento certificazione e criteri di scelta delle apparecchiature meccaniche e dei sistemi di protezione.

(Marco Ghisu TÜV NORD Italia s.r.l) 

Ore 14.00:          EN 60079-14 Costruzioni elettriche per atmosfere esplosive per la presenza di gas. Parte 14: Impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas (diversi dalle miniere)

(Matteo Marconi AC&E s.r.l.)

Ore 15.00:          La documentazione tecnicaFascicolo tecnico ATEX prodotti 

 

Fascicolo tecnico ATEX impianto Marcatura dei prodotti Marcatura dei quadri elettrici Marcatura degli Impianti Lay-out di classificazione AC&E

(Marco Ghisu TÜV NORD Italia s.r.l – Matteo Marconi AC&E s.r.l.) 

 

Ore 16.00:          Test Finale TÜV Nord   

 

Ore 17.30:          Chiusura Lavori 

Date:

19 e 20 Settembre 2017 Cerro Maggiore (MI)

11 e 12 Ottobre 2017 Bologna (BO)

 

Per iscriverti scarica qui l‘apposito modulo.