MENU

Lo standard BS OHSAS 18001, risultato del lavoro congiunto di Enti di Normazione Nazionali ed Enti di Certificazione, nasce per rispondere all’esigenza del mercato di integrare i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL) con sistemi già esistenti con l’obiettivo di consentire all’organizzazione di controllare i propri rischi e raggiungere un miglioramento continuo delle prestazioni aziendali. A luglio 2007 il British Standard Institution ha pubblicato la nuova versione dello standard BS OHSAS 18001:2007 sui SGSL che sostituisce la precedente versione OHSAS 18001:1999. Quest’ultima edizione rappresenta la prima emissione di uno standard sui SGSL riconosciuto a livello internazionale.

La certificazione in riferimento allo standard BS OHSAS 18001 ha l’obiettivo di ridurre i rischi associati alle attività dell’azienda attuando politiche di prevenzione e di miglioramento continuo.Il nuovo standard entrerà definitivamente in vigore il 1° luglio 2009, termine entro il quale le aziende già certificate dovranno essere conformi ai nuovi requisiti.Lo standard BS OHSAS 18001 è rivolto a tutte le organizzazioni indipendentemente dalla dimensione e dal settore di appartenenza: industria, servizi, servizi sociali, Pubbliche Amministrazioni.Le aziende che sviluppano un Sistema di Gestione BS OHSAS 18001 hanno vantaggi in termini di efficienza gestionale, di immagine e di credibilità e sono in grado di:

  • diminuire il numero di incidenti sul lavoro attraverso la prevenzione e l’analisi dei rischi;
  • migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro con una gestione efficiente delle risorse;
  • consolidare la propria immagine, e posizione nel mercato europeo ed internazionale, quale azienda operante nel rispetto della normativa vigente e sempre alla ricerca del miglioramento continuo delle proprie performance;
  • aumentare il “Livello di Fiducia”, interno ed esterno, nei confronti dell’azienda;
  • agevolare l’adempimento il rispetto alle prescrizioni legislative in materia;
  • migliorare il monitoraggio continuo del sistema;
  • ottenere vantaggi economici in termini di riduzione di costi diretti ed indiretti;
  • migliorare la creazione di valore a seguito della riduzione di giorni non produttivi e dei danni a impianti e attrezzature.

Principali elementi dello standard:

  • Politica per la sicurezza: documento ufficiale con cui la Direzione espone i propri obietti in relazione al SSL ed il proprio impegno al miglioramento continuo nel rispetto della SSL;
  • Pianificazione: analisi e classificazione dei rischi, individuazione degli obiettivi e predisposizione di un programma di gestione per il raggiungimento dei stessi;
  • Attuazione e funzionamento: definizione dei ruoli e delle responsabilità, di procedure per lo scambio di informazioni col personale e le altri parti interessate, gestione delle attività connesse ai rischi identificati e sviluppare piani prevenire o rispondere a situazioni di emergenze;
  • Controlli e azioni correttive: attività di monitoraggio e misurazione delle prestazioni, individuazione e gestione delle non conformità, gestione degli incidenti e degli infortuni;
  • Riesame della Direzione: analisi e valutazione del sistema di gestione e individuazione di variazioni alla politica e agli obiettivi allo scopo di attuare un miglioramento continuo.

Iter di Certificazione

L’iter di certificazione secondo lo standard BS OHSAS 18001 si articola nei seguenti passi:

  • Richiesta di offerta
  • Contratto tra l’azienda e l’organismo di certificazione
  • Invio all’organismo di certificazione della documentazione necessaria per avviare l’iter di certificazione
  • Valutazione della documentazione (fase 1) – verifica dei requisiti documentali necessari per la certificazione: verifica della documentazione, identificazione dei rischi per la salute e la sicurezza in relazione all’attrezzatura ed ai processi esistenti; valutazione dell’attivazione, l’applicazione e l’efficienza del Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza nei Luoghi di LavoroAudit di certificazione (fase 2) – verifica dell’efficienza del Sistema di Gestione della Salute e la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro attraverso il dialogo con i responsabili e l’analisi della documentazione
  • Rapporto di audit
  • Rilascio del certificato (se l’audit è stato superato con esito positivo)
  • Audit di sorveglianza annuale nei tre anni di validità del certificato. Validità della Certificazione
    La validità del certificato è triennale. Nel triennio di validità è previsto annualmente un audit di sorveglianza per il mantenimento del certificato.

TÜV NORD Italia S.r.l.

Sede Centrale
Via Filippo Turati 70
20023 Cerro Maggiore (MI) PEC: tuvnorditaliasrl@lamiapec.it

+39 0331 541488
Fax : +39 0331 478854

info@tuev-nord.it

TÜV NORD Italia S.r.l.

Sede di Bologna
Via Persicetana Vecchia, 28
40132 Bologna (BO) PEC: tuvnorditaliasrl@lamiapec.it

+39 051 6415128
Fax : +39 051 4144468

info@tuev-nord.it