MENU
  1. Certificazioni di Sistema
  2. BS OHSAS 18001

Lo standard BS OHSAS 18001, risultato del lavoro congiunto di Enti di Normazione Nazionali ed Enti di Certificazione, nasce per rispondere all’esigenza del mercato di integrare i Sistemi di Gestione della Salute e Sicurezza sul Lavoro (SGSL) con sistemi già esistenti con l’obiettivo di consentire all’organizzazione di controllare i propri rischi e raggiungere un miglioramento continuo delle prestazioni aziendali. A luglio 2007 il British Standard Institution ha pubblicato la nuova versione dello standard BS OHSAS 18001:2007 sui SGSL che sostituisce la precedente versione OHSAS 18001:1999. Quest’ultima edizione rappresenta la prima emissione di uno standard sui SGSL riconosciuto a livello internazionale.

La certificazione in riferimento allo standard BS OHSAS 18001 ha l’obiettivo di ridurre i rischi associati alle attività dell’azienda attuando politiche di prevenzione e di miglioramento continuo.Il nuovo standard entrerà definitivamente in vigore il 1° luglio 2009, termine entro il quale le aziende già certificate dovranno essere conformi ai nuovi requisiti.Lo standard BS OHSAS 18001 è rivolto a tutte le organizzazioni indipendentemente dalla dimensione e dal settore di appartenenza: industria, servizi, servizi sociali, Pubbliche Amministrazioni.Le aziende che sviluppano un Sistema di Gestione BS OHSAS 18001 hanno vantaggi in termini di efficienza gestionale, di immagine e di credibilità e sono in grado di:

  • diminuire il numero di incidenti sul lavoro attraverso la prevenzione e l’analisi dei rischi;
  • migliorare le condizioni di salute e sicurezza sul lavoro con una gestione efficiente delle risorse;
  • consolidare la propria immagine, e posizione nel mercato europeo ed internazionale, quale azienda operante nel rispetto della normativa vigente e sempre alla ricerca del miglioramento continuo delle proprie performance;
  • aumentare il “Livello di Fiducia”, interno ed esterno, nei confronti dell’azienda;
  • agevolare l’adempimento il rispetto alle prescrizioni legislative in materia;
  • migliorare il monitoraggio continuo del sistema;
  • ottenere vantaggi economici in termini di riduzione di costi diretti ed indiretti;
  • migliorare la creazione di valore a seguito della riduzione di giorni non produttivi e dei danni a impianti e attrezzature.

Principali elementi dello standard:

  • Politica per la sicurezza: documento ufficiale con cui la Direzione espone i propri obietti in relazione al SSL ed il proprio impegno al miglioramento continuo nel rispetto della SSL;
  • Pianificazione: analisi e classificazione dei rischi, individuazione degli obiettivi e predisposizione di un programma di gestione per il raggiungimento dei stessi;
  • Attuazione e funzionamento: definizione dei ruoli e delle responsabilità, di procedure per lo scambio di informazioni col personale e le altri parti interessate, gestione delle attività connesse ai rischi identificati e sviluppare piani prevenire o rispondere a situazioni di emergenze;
  • Controlli e azioni correttive: attività di monitoraggio e misurazione delle prestazioni, individuazione e gestione delle non conformità, gestione degli incidenti e degli infortuni;
  • Riesame della Direzione: analisi e valutazione del sistema di gestione e individuazione di variazioni alla politica e agli obiettivi allo scopo di attuare un miglioramento continuo.

Iter di Certificazione

L’iter di certificazione secondo lo standard BS OHSAS 18001 si articola nei seguenti passi:

  • Richiesta di offerta
  • Contratto tra l’azienda e l’organismo di certificazione
  • Invio all’organismo di certificazione della documentazione necessaria per avviare l’iter di certificazione
  • Valutazione della documentazione (fase 1) – verifica dei requisiti documentali necessari per la certificazione: verifica della documentazione, identificazione dei rischi per la salute e la sicurezza in relazione all’attrezzatura ed ai processi esistenti; valutazione dell’attivazione, l’applicazione e l’efficienza del Sistema di Gestione della Salute e della Sicurezza nei Luoghi di LavoroAudit di certificazione (fase 2) – verifica dell’efficienza del Sistema di Gestione della Salute e la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro attraverso il dialogo con i responsabili e l’analisi della documentazione
  • Rapporto di audit
  • Rilascio del certificato (se l’audit è stato superato con esito positivo)
  • Audit di sorveglianza annuale nei tre anni di validità del certificato. Validità della Certificazione
    La validità del certificato è triennale. Nel triennio di validità è previsto annualmente un audit di sorveglianza per il mantenimento del certificato.

TÜV NORD Italia S.r.l.

Sede Centrale
Via Filippo Turati 70
20023 Cerro Maggiore (MI)

+39 0331 541488
Fax: +39 0331 478854

info@tuev-nord.it

TÜV NORD Italia S.r.l.

Sede di Bologna
Via Persicetana Vecchia, 28
40132 Bologna (BO)

+39 051 6415128
Fax: +39 051 4144468

info@tuev-nord.it